La Notte degli Archivi

on .

Un’ora d’aria per l’archivio Lombroso

Venerdì 8 giugno 2018 - ore 21

Aula magna, corso Massimo d’Azeglio 52

 

Teatro della Caduta: Racconti musicati di voci carcerarie
Uno spettacolo che coniuga teatro d’attore, narrazione, reading e musica dal vivo ideato dal Teatro della Caduta in collaborazione con il Museo con Marco Bianchini e musiche dal vivo di Andrea Gattico  (supervisione  Francesco Giorda).

Ingresso libero fino a esaurimento posti (max 99). Non è necessaria la prenotazione.

   
Alice Valtre, detenuta nel carcere Le Nuove  dal 15 novembre 1912 e brano tratto dal suo diario manoscritto.


Pare che una sola notte all’anno le voci dei detenuti nelle carceri torinesi e dei ricoverati negli ospedali psichiatrici prendano vita ed escano dall’Archivio del Museo Lombroso per farsi ascoltare da tutti. Banditi illuminati, capibanda ipercinetici, madri snaturate e assassini esibizionisti si racconteranno attraverso la voce di un istrionico attore/narrato-re/sciamano/investigatore e gli strumenti di un musicista dalle fattezze ottocentesche. Ci sono storie che fanno sorridere, altre emozionare, altre ancora fanno indignare. Alcune sono inventate, altre sono vere e documentate dagli studi di Cesare Lombroso e dai documenti dell’Archivio. Eppure, a essere più paradossali, sono proprio quelle reali.

Per l’occasione il Museo Lombroso resterà aperto e gratuito dalle ore 18 alle ore 23 con la possibilità di visite guidate gratuite a partire dalle ore 21.

L'evento è organizzato nell'ambito di Archivissima, per il programma completo clicca qui.

 


Via Pietro Giuria 15 - 10126 Torino
Tel. +39 0116708195 - Fax +39 0116705931
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.